I CONVEGNO NAZIONALE
IN CARNE E OSSA
LA FILOSOFIA, LA VITA INCARNATA E IL MONDO DEI SENSI
1 E 2 DICEMBRE 2017
HOTEL HILTON VENEZIA
ABSTRACT TAVOLE ROTONDE
Venerdì 1 dicembre ore 17,00 – 18,30
Il Corpo e la Malattia: la filosofia e l’esperienza del dolore.
Introduce e modera: Fabrizio Arrigoni

 

Salvatore Salis. Medico. Direttore della Struttura Complessa Terapia Antalgica e Cure Palliative presso l’Ospedale Zonchello di Nuoro. È componente della Commissione Cure Palliative dell’Assessorato alla Sanità della Regione Sardegna. Membro del Direttivo della Società Italiana dei Clinici del Dolore e della Società Italiana per le Cure Palliative.

Titolo: Umanizzazione delle cure?

Abstract: Per umanizzazione delle cure si intende l'attenzione posta alla persona nella sua totalità  in un mondo sanitario che sembra aver perso questa fondamentale dimensione di assistenza. Le recenti acquisizioni in campo scientifico e tecnologico, sempre in costante evoluzione, permettono oggi di trattare patologie una volta incurabili, ma restano disgiunte, nella quotidianità della pratica clinica, dalla necessaria consapevolezza dell'importanza degli aspetti filosofici, relazionali e psicologici legati all'assistenza.

Luca Nave. Filosofo e Consulente Filosofico. Presidente di Pragma. Società Professionisti Pratiche Filosofiche, Direttore della Scuola di alta specializzazione in pratiche Filosofiche Pragma di Milano e fondatore di Spazio Filosofante. Collabora con Centri e Strutture della Rete Interregionale per le Malattie Rare delle Regioni Piemonte e Valle D’Aosta. È docente di Bioetica Clinica presso i Master universitari in Malattie Rare e in Malattie Pediatriche Complesse, Dipartimento di scienze cliniche e biologiche, Università degli Studi di Torino.

Titolo: L’esperienza del dolore: danno biologico e dispositivi di senso.

Abstract: L’intervento illustra la complessità dell’esperienza del dolore, tra il danno biologico-organico-funzionale che affligge il corpo malato - Oggetto della bio-tecno-medicina - e il senso del danno vissuto dalla singola Persona sofferente - Soggetto d’indagine e di cura della filosofia e delle Medical Humanities.  Il percorso, tra i sentieri della filosofia e della medicina contemporanea, mostra i dispositivi con cui si tenta di attribuire un senso al dolore; sempre che  sia possibile attribuire, al dolore, un senso.

Paolo Cicale. Filosofo. Titolare di uno studio di Counseling Filosofico a Lugano. Diploma post-laurea in Bioetica e Master  di II livello in Counseling Filosofico. Supervisore e Formatore per equipe socio-sanitarie e per gli studenti del Bachelor in Lavoro Sociale della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana.

Titolo: Persone, non malati.

Abstract: Sofia, una donna di 35 anni, madre di tre figli, in piena carriera professionale, si sottopone a controlli medici e scopre di essere affetta da una malattia autoimmune che colpisce il sistema nervoso centrale. Si rivolge a me perché sentiva il bisogno di trovare degli spunti per lavorare su vari aspetti che le portavano confusione.

Paola Saporiti. Filosofa, Consulente Filosofica. Docente di filosofia e storia in un liceo di Varese. Tiene dei Cafè Philò a Varese, al carcere di Milano Bollate e nel suo comune di residenza, dove, in collaborazione con l’amministrazione comunale,  ha aperto uno “sportello filosofico” per la cittadinanza.  Per l’associazione Sulleregole, fondata da Gherardo Colombo, è relatrice ai corsi di formazione del MIUR.

Titolo: Dietro quale muro? Volti e storie di donne incontrate al carcere di Milano Bollate.
Abstract: Le pagine di filosofe del '900 o nostre contemporanee  hanno fatto emergere sentimenti e racconti di dolore. Clara e il dolore dalla solitudine. Maria e  il dolore dall'ingiustizia. Donata e il dolore dal disagio dell'anima. Heidi e il dolore dalla dignità ferita. Rosa e il dolore dal pregiudizio.  Veronica e il dolore dal sentimento dell'inutilità. La filosofia, dialogata in gruppo, è stata anche momento catartico rispetto a questi vissuti di sofferenza.

© 2017 by PragmaWeb

Pragma - Società Professionisti Pratiche Filosofiche

segreteria.pragma@gmail.com

Codice Fiscale: 95630610012